60% delle persone non leggere le etichette nutrizionali sui prodotti alimentari e quasi la metà dei costi si capisce

Il 60% degli spagnoli non leggere le etichette nutrizionali sui prodotti alimentari perché costa quasi la metà capire, tuttavia, "Questa etichettatura non è richiesto" nell'Unione europea (UE), dove "ogni paese utilizza un sistema diverso", secondo il presidente dell'Agenzia spagnola per la sicurezza alimentare e la nutrizione (AESAN), Roberto Sabrido ha detto nel corso di una tavola rotonda sulla etichettatura nutrizionale

Organizzata in occasione della Giornata nazionale di nutrizione, che si tiene sotto lo slogan "Feed delle informazioni", ha spiegato Sabrido dichiara nutrizionisti in Spagna optare per l'etichettatura nutrizionale sulla base di GDA (CDO) invece in altri modi, ha osservato che l'UE sta preparando un documento di regolazione informazione del consumatore "che sarà presentato per la prima volta al Parlamento europeo entro 15 giorni"

Con questo documento, è quello di creare "un sistema unico per tutti i paesi dell'UE, compresa la necessità per l'etichettatura sono circa 100 milligrammi o millilitri di prodotto", ha detto Tuttavia, ha riconosciuto che sarà "molto difficile "raggiungere un consenso, tra le altre ragioni," perché ogni paese ha diverse abitudini alimentari e orari per cibi diversi "

Il segretario della Federazione spagnola di nutrizione, alimentazione e dietetica (FESNAD), Isabel Polanco ha detto che la posizione della federazione rispetto all'uso di etichettatura nutrizionale in Spagna si riduce a "separare la nutrizione fatti di nutrizione e, d'altra parte, le etichette comprendono, almeno, zucchero, grassi saturi, sale e fibre "legge spagnola attualmente richiede solo di elencare gli ingredienti, allergeni, caratteristiche fisiche, il trattamento specifico che ha subito il cibo, il peso netto, le istruzioni, il nome e l'indirizzo del fabbricante e le informazioni sulla data di scadenza di nutrizione è volontaria ed è soggetto solo alle disposizioni di legge quando un prodotto viene presentato come avente una partecipazione in la salute, in quanto può essere "a basso contenuto di" o "no"

Presidente FESNAD, Dr. Alfredo Martínez, ha sottolineato l'importanza dell'etichettatura nutrizionale e la promozione di una dieta sana Egli ha osservato che "le informazioni nutrizionali dei prodotti alimentari al di là di ingredienti, ha un ruolo essenziale nella prevenzione delle malattie come l'obesità , ipertensione o diabete ", hanno sostenuto che queste etichette sono" il mezzo con cui il consumatore può scegliere una dieta sana ", così ha sottolineato che" l'industria alimentare e dei comitati scientifici dovrebbero fare uno sforzo per rendere queste informazioni è accessibile per il consumatore "

11

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Personaggi rimasti: 3000
captcha