Bagnare il letto, un problema di sotto-diagnosticato

Tra il 3 e 4 anni in totale controllo degli sfinteri, però, dal 15% al ​​20% dei bambini sotto i 5 anni si bagna il letto di notte, secondo i recenti dati della Associazione Spagnola di Pediatria (AEP), nonostante che questo disturbo, chiamato l'enuresi, è un problema comune è spesso sottodiagnosticata colpisce il doppio dei ragazzi come le ragazze, con ogni probabilità, da una successiva maturazione è una condizione che si risolve spontaneamente, con un tasso di remissione del 15% ogni anno, e la sua prevalenza diminuisce da 10 anni

Dopo questa età, però, le complicazioni aumentano rapidamente per risolvere il problema, che richiede un trattamento 8% degli adolescenti bagnare il letto a 12 anni e il problema persiste anche in età adulta in un massimo di 1% dei casi

disturbi emotivi

I bambini che soffrono di enuresi spesso sviluppano ansia e ridotta autostima e stabilità emotiva soliti problemi concreti che minano le attività sociali e anche influenzare la famiglia sono, tra gli altri, che il piccolo si rifiuta di andare campo o trascorrere la notte lontano da casa la vergogna è un'altra manifestazione la visita dal medico diventa un incubo, in quanto la domanda è influenzata non parlarne o essere consultata su di esso sembra ragionevole iniziare una trattamento quando il bambino è a disagio con i loro sintomi, sia dall'età o dalla intensità della condizione

Dati forniti da Santiago García Tornel, un pediatra presso l'Ospedale Sant Joan de Deu de Barcelona, ​​ha detto che il 68% dei genitori dicono di aver mai chiesto loro bambini sul problema, indipendentemente dall'età del bambino Una percentuale più elevata, 80% pensa il bambino bagna il letto per pigrizia, per attirare l'attenzione o per esprimere emozioni di rabbia, stress o preoccupazione

Come raccomandato dal comitato di standardizzazione della Società Internazionale della continenza nei bambini (ICCS), per una diagnosi di enuresi è necessario che le persone colpite hanno più di 5 anni, in cui è possibile stabilire più considerato inadeguato notte fuga urina in loro, questa età può essere esteso fino a 6 anni, perché raggiungono tardi la notte di controllo dello sfintere

Per quanto riguarda la frequenza, non vi è consenso concreta, ma l'idea più ampiamente accettata è di quattro volte alla settimana, almeno Bedwetting è primario, se non avete mai mantenuto asciutto una volta, o secondario, quando il bambino, che prima 6 anni avevano controllato lo sfintere per più di sei mesi, torna a bagnare il letto

Raccomandazioni e cura

Il primo consiglio è gettare specialisti non figli di pressione, rimproverano o li puniscono per bagnare il letto durante il sonno, ed è controproducente hanno di minimizzare il problema e assicurarsi che si tratta di qualcosa di risolvibile e che molti altri bambini soffrono, in modo da non preoccupatevi troppo per alcuni sistemi di ricompensa utili come mappe stellari per le notti asciutte, sollevare la loro durante la notte o dare un allarme per un tempo specifico per venire alla toilette, la formazione per controllare il mantenimento e l'aumento capacità della vescica e, di tanto in tanto, restrizione dei liquidi quando l'ora di andare a dormire

Secondo esperti del AEP, uno dei trattamenti più efficaci per risolvere il problema sono dispositivi di allarme, che sono posti in intimo ed emettono un segnale per rilevare le prime gocce di urina Sebbene il metodo con tassi di guarigione superiori (valore efficace tra il 60% e il 70% dei casi, con un tasso di recidive prossimo al 50%) è il più lento (tre mesi) e anche richiede la collaborazione di tutta la famiglia il suo scopo è quello di generare una riflessione condizionato

In alternativa, il trattamento con desmopressina, un farmaco che aumenta il riassorbimento di fluido dai reni e quindi diminuisce la quantità di urina Sebbene questo trattamento è spesso più veloce (uno a due mesi), non comporta la completa guarigione e recidive sono molto comuni per questo motivo, la prescrizione individualizzata è vitale per risolvere il problema definitivamente Altri trattamenti farmacologici comprendono gli antidepressivi triciclici e gli anticolinergici

Cerca il problema sottostante

Molti genitori ritengono che questo disturbo è parte del processo di crescita e non richiede trattamento, tuttavia, se il problema persiste dopo 10 anni, il trattamento avviene obbligatorio, dato che si tratta di una condizione che colpisce tutti i settori L'Istituto Nazionale per la Salute e Clinical Excellence dichiarato nelle sue linee guida che i bambini sotto i 7 anni può anche essere un trattamento per l'enuresi

Altre opere insistono sul fatto che prima di questa età non si prevede una percentuale significativa di risposta favorevole, ma in ogni caso, la diagnosi precoce è fondamentale perché alcuni problemi possono essere risolti con misure educative

Alcuni studi hanno collegato l'enuresi con l'ordine di nascita dei figli o bassi livelli socio-culturali dei genitori Altri motivi possibili sono una vescica iperattiva o sottosviluppo di essa e, nel peggiore dei casi, una malattia neurologica o di altri problemi medici di base i sintomi più evidenti includono minzione dolorosa, debolezza degli arti inferiori, sangue nelle urine, aumento della sete, febbre Quando questo accade, dobbiamo andare subito dal medico

Miti e realtà

L'attuale lotta di molti esperti è quello di non stigmatizzare le persone colpite da enuresi, il problema o la condizione con un disturbo psichiatrico Santiago García Tornel, un pediatra presso l'Ospedale Sant Joan de Deu (Barcellona) si riferisce non nascondono, considerato alcuni miti che dovrebbe essere sostituito da un più di realtà evidenti questi includono il fatto enuresi riguardano soltanto un disturbo psicologico e una condizione che "guarisce se stesso", il che è normale a 7 anni e ha persistere assunzione di bevande al di sopra delle cause principali

La realtà è che si tratta di un disturbo molto comune e viene a interessare diverse aree della vita di una (, renali, urologiche, psicologico neurofisiologico psichiatrico,) persona può essere il caso che bagnare il letto è risolto spontaneamente, ma richiedono molto di più tempo, come è dimostrato che il trattamento migliora più rapidamente e prima che l'autostima e la vita sociale dei favori colpite

1

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Personaggi rimasti: 3000
captcha