Cumino: proprietà e benefici di cumino

Cumino: proprietà e benefici di cumino

Proprietà medicinali di cumino dei prati

Proprietà cumino, una pianta che fornisce benefici digestivi contro flatulenza e crampi intestinali Scopri di più sui vantaggi di cumino, e le sue più importanti proprietà medicinali

Anche se non è ben noto come il carciofo, cardo mariano o dente di leone, cumino diventa anche un eccellente erba per vari disturbi o problemi digestivi

E sebbene le piante sopra elencati sono i più appropriati quando si tratta di purificare il fegato e prevenire vari disturbi digestivi in ​​generale, cumino è ideale in casi di flatulenza

scientificamente conosciuto come Carum carvi, cumino appartiene alla famiglia delle ombrellifere

È utilizzato principalmente nei semi di erboristeria, mettendo in evidenza l'azione farmacologica di cumino dei prati come antispasmodico, carminativo, espettorante, antimicrobico, stimolante e astringente, etc.

Vantaggi di cumino dei prati

Come abbiamo spiegato molto brevemente all'inizio di questa nota così, una delle proprietà più notevoli di semi di carvi passa l'uso quando calmare i sintomi quindi fastidiosi causati da flatulenza e crampi intestinali

In caso di diarrea, particolarmente utile per il suo effetto astringente mentre aiuta anche a stimolare l'appetito

Si scopre particolarmente utile per le donne, e grazie al suo effetto antispasmodico è consigliato per lenire i dolori delle mestruazioni (una delle principali cause di dolore ovarico)

Non dobbiamo dimenticare né il suo uso classico popolare per aumentare la secrezione di latte nelle madri che allattano

Somministrato come gargarismi, aiuta ad alleviare il disagio in caso di laringite, bronchite e asma bronchiale

Preparare l'infusione di cumino dei prati

Per preparare l'infuso di cumino, la prima cosa da fare è quella di utilizzare da 1 a 2 cucchiaini di semi di cumino e l'equivalente di una tazza di acqua

Far bollire l'acqua e il momento in cui si entra a ebollizione, aggiungete il cumino Lasciare bollire 3 minuti, poi spegnete il fuoco e lasciate riposare 3 minuti, coprendo il tegame Infine filtrare e bere

Tuttavia, se si vuole preparare un delizioso infuso godere di tutte le virtù che possono offrire le piante medicinali, si consiglia di leggere la nostra guida speciale su come fare il tè

35

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Personaggi rimasti: 3000
captcha