Grassi buoni: omega 3

Non tutti i grassi sono uguali: alcuni sono buoni (insaturi), alcuni sono cattivi (saturo), e alcuni sono davvero terribili (grassi trans) Tra i grassi buoni sono gli acidi grassi omega-3, che offrono una serie di vantaggi la salute, tra cui contribuire a ridurre il rischio di malattie cardiache e ictus

Gli Omega-3 sono chiamati acidi grassi essenziali in quanto sono necessarie per il corpo per una buona salute e devono essere ottenuti attraverso gli alimenti e / o integratori perché il corpo non può produrre da solo

Ci sono tre tipi di acidi grassi omega 3, essenziali per una salute ottimale ogni due, acido eicosapentaenoico (EPA) e acido docosaesaenoico (DHA), si trovano principalmente nel pesce di acqua fredda come aringhe, sardine e salmone EPA e DHA sono estremamente efficaci nel ridurre l'infiammazione e prevenire la formazione di coaguli di sangue, riducendo così il rischio di ictus e infarto

Il terzo tipo, alfa-linolenico (ALA), si trova in fonti vegetali come semi di lino, semi di chia, noci e verdure a foglia verde Una volta ingeriti, ALA viene convertito in EPA e DHA, i tipi più facilmente utilizzati dal corpo

Food and Omega 3s
Il modo migliore e più naturale per aumentare l'assunzione di acidi grassi omega 3 è quello di mangiare pesce più grassa (almeno due porzioni a settimana) e verdure a foglia verde e aggiungere semi di lino, semi di chia e noci alla vostra dieta parsimonia l'American Heart Association raccomanda di ottenere 1 al giorno di EPA e DHA grammo, preferibilmente pesci grassi, anche se si dice che un supplemento di omega-3 potrebbe fare che il contributo per le persone con trigliceridi marcatamente elevati (grassi buon sangue) dosi alta pesce prescrizione olio può essere molto efficace se usato sotto le cure di un medico

Si noti che le persone con determinate patologie, come l'assunzione di anticoagulanti, persone con disturbi emorragici o con ipertensione non controllata dovrebbe sempre consultare il proprio medico prima di assumere integratori di olio di pesce notare anche alcuni pesci, come il pesce spada, tonno bianco, e tilefish possono contenere alti livelli di mercurio donne in gravidanza o che desiderano avere una gravidanza, madri che allattano ei bambini dovrebbero evitare di pesce ad alto contenuto di mercurio

22

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Personaggi rimasti: 3000
captcha