Psyllium e Fitoterapia :: Il psyllium in fitoterapia

Psyllium e Fitoterapia :: Il psyllium in fitoterapia

A differenza sauzgatillo, psyllium diventa un seme che contiene cellulosa e sostanze che sono chiamati mucillagini, che sono in grado (una volta dentro l'intestino), ad assorbire molta acqua

Proprio a causa di questo problema, psyllium è usata in erboristeria per la stitichezza, dal momento che le feci idratati, aumentando il suo volume e vengono espulsi con maggiore facilità, e anche stimolare le pareti intestinali

Questo aumenta la sensazione di movimenti intestinali, costituendo così un buon meccanismo di azione lassativa, in modo che essi diventino un ottimo rimedio per la stitichezza

Tuttavia, psyllium può anche essere molto utile non solo in casi di stitichezza, ma nei casi per assicurare una defecazione liscia, come emorroidi, gravidanza o ragade anale, etc.

A differenza di lassativo effetto proprio sé, dosi molto più elevate sono necessari per convertire il psyllium in un rimedio antidiarroici, in quanto tende a embebar liquidi intestinali in eccesso, essendo buono contro la diarrea

Vantaggi di psyllium in fitoterapia

  • effetto lassativo
  • I suoi semi sono buone contro la stitichezza
  • In grandi dosi, sono ideali per la diarrea

Tuttavia, tenere a mente che la vostra decisione dovrebbe essere accompagnata con sufficiente liquido, e non dovrebbe essere consumato quando è difficile da digerire, o perché ostruzioni a livello intestinale

16

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Personaggi rimasti: 3000
captcha